Bwin scommettere con loro

Con bwin state scoprendo uno dei più grande tra i siti di scommesse sportive d’Europa.

Navigando sul loro sito potrete consultare le quote, puntare e leggere i risultati delle scommesse sportive, cimentandoti in oltre 90 discipline, dalle più note, come il calcio, il tennis, il basket, la Formula 1, l’hockey e la pallavolo, fino ai darts o al tennis da tavolo. La loro interessante guida scommesse vi fornirà informazioni utili per iniziare a giocare.

Hanno una piattaforma sicura e all’avanguardia per le vostre scommesse

Con loro avrete a disposizione promozioni, un bonus di benvenuto, la possibilità di scommettere live, di giocare dal vostro telefonino grazie alla loro app per scommesse sportive, e perfino di seguire le partite in diretta grazie al loro servizio di live streaming. Questo brand vanta un’esperienza di quasi 20 anni nel campo delle scommesse sportive online, diventando, grazie alla loro professionalità, serietà e trasparenza uno dei più popolari siti di scommesse sportive a livello mondiale. Numerose squadre di calcio, come Real Madrid, Milan, Juventus e Bayern di Monaco hanno deciso di associare la loro immagine a quella di uno dei leader nel campo dell’intrattenimento virtuale.

Con bwin entrate nel vivo di tutte le discipline sportive

Nel cuore di questa azienda non c’è solo il calcio, e per dimostrarlo basta dare un’occhiata a tutti gli eventi e le squadre che ha sponsorizzato negli ultimi anni. Nel 2011 sono stati gli sponsor ufficiale del Padel Pro Tour a cui ha dato anche il proprio nome. Si tratta del padel, una disciplina regionale e “sociale” con un gran numero di giocatori anche a livello amatoriale. Oppure il basket, dove bwin è stata partner dell’FC Bayern dal 2012 al 2015, per venire a tempi più recenti. E, solo per citarne un’altra, la pluriennale storia d’amore tra bwin e la MotoGP.

Tenetevi informati sulle notizie sportive con i loro approfondimenti

bwin, a differenza di tanti altri siti di scommesse sportive, non è soltanto un bookmaker affidabile, ma è ricco di contenuti e di interessantissimi articoli di approfondimento per ogni sport. Grazie ai commenti dei loro esperti e alle loro avvincenti analisi sempre attuali e puntuali, saprete farvi una vera cultura sportiva! Grazie alle classifiche dei migliori giocatori, le notizie sui nuovi acquisti e cessioni, gli aggiornamenti sulle giovani promesse e una grande quantità di approfondimenti, entrerai in bwin da appassionato per uscirne da vincitore. Così sarete in grado di valutare al meglio le quote, elaborare pronostici e vincere alle scommesse sportive. Con bwin, le scommesse non sono più solo questione di fortuna.

bwin

Divertitevi ai loro tavoli da gioco o sedetevi a una delle loro slot machine live; il casinò di bwin vi offre centinaia di giochi per divertirvi e, in qualsiasi momento, le loro sfide ti regaleranno grandi emozioni.

Tenete d’occhio il tavolo del blackjack, il giovedì c’è sempre movimento. Se giochi da mobile, vi verrà rimborsato il 10% delle perdite in bonus fino a 50 euro, che vi verranno accreditati entro 72 ore. Il lunedì il bonus rimborso si trasferisce alla roulette e il martedì hai un bonus jackpot alle slot.

Giochi ai tavoli
La roulette è un classico del casinò, così come il blackjack e il poker, tutti giochi riproposti con grande cura nelle sale online del casinò di bwin.
Piazzate le vostre scommesse e vivete l’emozione del tavolo da gioco grazie all’ eccezionale atmosfera del loro casinò live.

Slot Machine Online
Nel casinò online di bwin è possibile scegliere tra circa 70 video slot diverse: dai grandi classici ai giochi più recenti, realizzati con una grafica mozzafiato. Inoltre, su alcune delle loro video slot, potete anche puntare al jackpot progressivo: in palio centinaia di migliaia di euro! Gioca ora!

bwin

Video Poker
Il video poker online è il gioco perfetto per affinare le vostre abilità nel poker prima di misurarti al tavolo contro avversari reali. Potete scegliere tra cinque diversi video poker e iniziare a divertirti fin da subito, e con i loro bonus di benvenuto l’emozione è assicurata!

Bonus di benvenuto e grandi promozioni
Siete nuovi nel casinò di bwin? Approfittate subito del loro bonus di benvenuto fino a €200. Il casinò online di bwin non è solo uno dei più completi e sicuri, ma è anche uno dei più vivaci: ogni settimana hanno tornei speciali, bonus extra e altre promozioni. C’è sempre qualcosa di nuovo e ogni giorno troverete nuove opportunità da cogliere.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lottomatica – Il colosso dei giochi online

Il colosso dei giochi online

LottomaticaLottomatica S.p.A. è interamente controllata, in via indiretta, da IGT PLC (quotata al NYSE), società a capo di un gruppo presente in oltre 100 paesi e leader mondiale nel settore dei giochi, nato in seguito all’acquisizione di International Game Technology da parte di GTECH S.p.A., completatasi il 7 aprile 2015.

Lottomatica è concessionaria esclusiva dello Stato italiano per la gestione del gioco del Lotto. Il brand Lottomatica inoltre da anni contraddistingue e accompagna una serie di altri prodotti che hanno permesso di costruire una leadership sul mercato italiano: Lotterie Istantanee e Differite (Gratta e Vinci), apparecchi da intrattenimento (Newslot), Videolotterie, Scommesse Sportive (concorsi a pronostico e scommesse a totalizzatore e a quota fissa con i marchi Better e Totosì), giochi interattivi (come Bingo, Poker, Casino’ games), oltre all’offerta di una gamma completa di servizi alle imprese e ai cittadini.

Promozione in corso: PROVA LA SLOT ONLINE GHOSTBUSTERS
IN ESCLUSIVA IN ITALIA SUL CASINO’ DI LOTTOMATICA.IT
Se ti senti un vero giocatore di Casinò o sogni di poterlo diventare, per te fino a 620 € di bonus: subito 20 € di Bonus Benvenuto Casinò e in più il 200% della prima ricarica fino a un massimo di 600 €.
Validità: fino al 31 gennaio 2017

lottomatica_poker-club

In particolare, per quanto riguarda l’offerta di giochi online i siti lottomatica.it e totosi.it hanno ottenuto la Certificazione “G4” rilasciata da un gruppo di esperti di livello internazionale, che certifica l’attenzione e l’impegno rivolto alle tematiche legate al gioco responsabile con regole e protocolli all’avanguardia in Europa.

Lottomatica rappresenta infatti l’operatore leader in Italia nel gioco a distanza e dispone dell’intera offerta di giochi online regolati da AAMS come: Scommesse Sportive, Casinò, Poker, Bingo, Skill Games e delle Lotterie più popolari nella loro versione digitale tra cui il Lotto, il 10eLotto ed il Gratta e Vinci.
Lottomatica ha sede a Roma, Amministratore Delegato della società è Enrico Drago e conta circa 1.700 dipendenti.

Lottomatica_Better

Contatto via e-mail:
supporto@lottomatica.it
Tramite Telefono:
N.verde: 800.900.009
Rete fissa e mobile: 06.2929

Print Friendly, PDF & Email

Snai la passione per lo sport

SNAI SLOTSe la tua passione è lo sport e ti piace intrattenerti con le scommesse online, Snai ti offre un mondo di quote online su una moltitudine di eventi sportivi.

Le scommesse sulla Serie A e sul mondo del calcio non sono mai state così coinvolgenti prima: scopri le nuove funzionalità della sezione scommesse e lasciati sedurre dal nuovo design semplificato. Punta sulla Serie A e su tutti i principali eventi sportivi cliccando semplicemente sulle quote che preferisci e popola il carrello della spesa, scoprirai che gestire le tue giocate non è mai stato più facile ed intuitivo. Ma non è finita qui perché con la nuova app scommesse di SNAI avrai sempre a portata di mano una piattaforma di gioco su cui potrai vedere molteplici eventi sportivi in streaming e scommettere live in tempo reale.

Scommesse Ippiche
La grande ippica italiana e internazionale a disposizione per te! Una storia gloriosa, dotata di una tradizione che ha reso grande SNAI, per un divertimento senza eguali: scommesse a quota fissa, scommesse al totalizzatore, con la possibilità di seguire tutte le fasi del trotto e del galoppo nazionale ed estero. Un’occasione preziosa per tutti gli appassionati di cavalli che, adesso, possono provare, direttamente a casa o da qualsiasi luogo si colleghino, l’emozione di trovarsi in un ippodromo.
SNAI SCOMMESSE

Mobile
SNAI è anche mobile, per essere sempre vicino a te: a portata di mano, a portata di tasca, a portata di click. app Sport, app Ippica, app Slot Verdi e poi Giochi, Roulette, Blackjack, 7 e mezzo, Hi Low: un mondo intero per giocare, divertirsi, mettersi alla prova e… vincere, sfruttando la versatilità di strumenti pensati appositamente per te! Le varie applicazioni sono disponibili in versione iPhone, iPad e Android, scaricabili direttamente dal sito SNAI o dallo store della Apple. Scarica subito la nuova app sport e divertiti con il live streaming degli eventi sportivi, l’installazione è facile e automatica: divertirsi con le scommesse mobile non è mai stato così facile!

Giochi e Casinò
Il grande mondo dei giochi di carte e del casinò direttamente a casa tua, in tasca, ovunque tu vada. SNAI ti offre la più completa offerta di giochi online di tutto il web: dal poker (in ogni sua forma: cinque carte, Omaha, Texas hold’em…) alle slot machine, da ogni tipo di roulette al BlackJack, dal Burraco a 7 e mezzo, senza dimenticare la grande tradizione dei giochi di carte italiani, come Scopa, Tressette, Briscola, Scala 40 e molti altri ancora. Ogni giorno nuove offerte: tornei sit’n’go, cash, con il più alto montepremi garantito possibile, tutto per il tuo divertimento, per poterti mettere alla prova e dimostrare di essere il migliore di tutti!

Scommesse Virtuali
Lo diciamo da tempo: scommesse virtuali per… vincite reali! Calcio, corse di cani, ippica (si trotto sia galoppo), automobilismo, ciclismo e motociclismo: un palinsesto ricchissimo di eventi per garantire divertimento, rapidità, emozioni e possibilità di vincita. Gli sport virtuali come non li avete mai visti, impreziositi da una grafica di stupefacente verosimiglianza e curata nei minimi dettagli: azioni da capogiro, sorpassi, movimenti realistici. Un divertimento continuo, senza fine, per poter giocare in pochi minuti e divertirsi all’istante.

SNAI SCOMMESSE

Sede Snai S.p.a. – Piazza della Repubblica 32, 20124 Milano, Italia

Per chi vuole provare ad affiliarsi con Snai per promuovere  i loro giochi può fare richiesta tramite questo link: Iscriviti

Print Friendly, PDF & Email

Lotto-Superenalotto

LOTTO-SUPERENALOTTO

lotto-superenalotto

COME SI GIOCA AL LOTTO

Il Gioco del Lotto si basa sull’estrazione di 5 numeri compresi tra 1 e 90 presso ognuna delle 10 ruote di estrazione (Bari, Cagliari, Firenze, Genova, Milano, Napoli, Palermo, Roma, Torino, Venezia) più la Ruota Nazionale. Si può inoltre scegliere di giocare la ruota denominata “Tutte” per giocare su tutte le ruote eccetto la Ruota Nazionale.
Si possono giocare fino ad un massimo di 10 numeri su una singola ruota o più ruote pronosticando l’uscita di un numero (estratto), di due numeri (ambo e ambetto), di tre numeri (terno), di quattro numeri (quaterna) o di cinque numeri (cinquina). Per ogni sorte giocata deve essere attribuito un importo.
Sull’estratto è anche possibile specificare la successione ordinale di primo, secondo, terzo, quarto o quinto estratto (estratto determinato).
La schedina comprende un quadratino dove è possibile scegliere se ripetere la propria giocata per più concorsi consecutivi incluso quello in essere (abbonamenti), se ripetere più volte la stessa giocata per lo stesso concorso (giocate multiple) e dove scegliere se giocare un sistema.
I Sistemi, combinazioni di numeri pre-definite, sono molto popolari tra i giocatori del Lotto che, in questo modo, possono giocare i numeri con pochissimo sforzo.
Le estrazioni si svolgono il martedì, giovedì e sabato tra le ore 20 e le 20,30.

Le giocate online sono accettate tutti i giorni dalle 00:00 alle 23:59. Per consentire il corretto svolgimento del gioco, solo nei giorni di estrazione (martedi’, giovedi’ e sabato) il gioco chiude alle 19:30 e riapre dopo un’ora dalla conclusione di tutte le operazioni di estrazione (le 21:30 circa).
La giocata minima su una schedina del Lotto è di 1,00€ , la massima 200,00€ con tagli di 0.50€. La vincita massima ottenibile con ciascuna schedina è di 6 milioni di euro.

LOTTO-SUPERENALOTTO

lotto-supernalottoCOME SI GIOCA AL SUPERNALOTTO

Il Nuovo SuperEnalotto è un gioco facile e divertente basato sui numeri che mette in palio il Jackpot milionario!

Per giocare basta scegliere almeno 1 combinazione, formata da 6 numeri compresi tra 1 e 90.

Le estrazioni si tengono 3 volte alla settimana: il martedì, il giovedì e il sabato.

Vinci il super Jackpot se centri tutti e 6 i numeri della combinazione vincente, ma vinci anche con il 2, il 3, il 4, il 5, il 5+.
Per giocare online è necessario avere almeno 18 anni ed essere titolare di un conto di gioco.
Puoi giocare online tutti i giorni dalle 6.00 alle 23.00. Nei giorni di estrazione il gioco non è disponibile dalle 19.30 alle 20.30.

Se lo desideri, puoi anche marcare l’opzione SuperStar, il numero compreso tra 1 e 90 che puoi scegliere tu o farti assegnare casualmente al momento della convalida. Se indovini SuperStar moltiplichi le tue vincite e vinci anche se fai 1 o 0.

Il lotto-superenalotto sono giochi di proprietà della Lottomatica azienda concessionaria per lo stato Italiano per i giochi online autorizzati AAMS

Print Friendly, PDF & Email

Unibet il nuovo modo per giocare online

Unibet è una società che opera nel mercato online del gioco d’azzardo e si colloca all’interno del panorama web offrendo prodotti come Poker online, Casinò online, Gratta e vinci, Scommesse Sportive, Scommesse Live, online bingo e Slot machine.

In Italia, Unibet opera con regolare concessione governativa AAMS n.15228. Bonus al deposito fino a 50€ + scommessa senza rischio su mobile da 10€.

Unibet è stata fondata nel 1997 in Svezia ed ha sede a Malta di proprietà della Unibet Group plc, quotato al NASDAQ OMX Nordic Exchange. Il fatturato della compagnia nel 2011 è stato di oltre 197,2 milioni di GPB. Inoltre Unibet è un membro della EGBA (European Gaming Betting Association) RGA (Remote Gambling Association) nel Regno Unito e viene verificato e certificato da eCOGRA in relazione al gioco responsabile e leale.
Adesso trovate anche il Casinò Live di Unibet che vi dà il benvenuto con Roulette, Black Jack e Baccarat e le sue Slot Machine: Twin Spin, Starburst, Scarface, South Park e tanti altri giochi con cui divertirvi!

Accomodatevi al tavolo verde e giocate dal vivo con le loro croupier! Se vi registrate ora ottenete un bonus fino a 300€!
L’applicazione Unibet per i telefoni iPhone e Android (HTC, Samsung) è molto ben strutturata e offre un programma completo di scommesse. Poiché si tratta di un’applicazione web che funziona anche senza download da un Appstore, garantito soprattutto con Android, con questo sistema mobile è possibile scommettere da qualsiasi smartphone. Anche i tablet come l’iPad o i cellulari Windows Phone possono usufruire dell’applicazione mobile.
L’applicazione offre 3 sezioni principali. Le scommesse live, dove è possibile scommettere in tempo reale sugli ultimi eventi sportivi, e le scommesse pre-incontro, dove viene elencata l’intera offerta di scommesse e si possono piazzare scommesse multiple, under / over e con handicap, tutto come sul web.
Inoltre, trovate anche un livescore e un riquadro dei risultati, che visualizza in tempo reale i risultati di importanti eventi sportivi.
Contatti:
A pagamento (La chiamata sarà soggetta ad un costo che dipenderà dal vostro operatore telefonico) +44203 725 3777
Chiamaci al telefono tutti i giorni tra le 10.00 e le 22.00

La chat è il miglior modo di contattarci.
Con un semplice clic del mouse puoi iniziare una conversazione live con qualcuno del nostro staff. Chatta con noi ogni giorno dalle 10.00 alle 22.00

Via email: info@unibetsupport.it

Print Friendly, PDF & Email

LEOVEGAS: numero uno al mondo nei casinò online

leovegasLeoVegas è un meraviglioso performer internazionale (Leo è latino di leone, Vegas è la magica città dei sogni), da oggi anche in Italia dal 1° marzo 2017, grazie all’acquisizione di Winga, importante player e start-up all’interno del gruppo Buongiorno e in seguito nel gruppo finlandese PAF, leader del mondo dei giochi nei paesi scandinavi.
LeoVegas è pronto a regalarti forti emozioni, di giorno e di notte, sempre!
LeoVegas è vincitore di alcuni importanti premi internazionali:

– Mobile Operator of the Year EGR Nordic Awards 2016
– Casino Operator of the Year EGR Nordic Awards 2017
– Online Casino Operator of the Year International Gaming Awards 2017

Fondato nel 2012,porta il meglio del casinò mobile nella vita di ogni giorno e nel modo più comodo e piacevole. Con questo brand avete in palmo di mano la migliore selezione di giochi studiata appositamente per la navigazione su mobile, in tutta semplicità e naturalezza su qualsiasi dispositivo, smartphone o tablet!

Controllato dall’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato (AAMS) che ha constatato la regolarità e completezza della documentazione e delle garanzie presentate rilasciandogli la concessione numero 15011. Questa licenza garantisce ai clienti il pieno rispetto della regolamentazione italiana in materia di gioco a distanza.

Potete accedere subito ai vostri giochi preferiti dallo smartphone o tablet. Con un semplice click, dovunque vi troviate, in tutta facilità e naturalezza entrate nella loro ricchissima piattaforma di gioco.

LeoVegas è stata pluripremiata anche per la tecnologia mobile e per le app:

– Best Innovation in Mobile and Tablet EGR Innovation Awards 2016
– Best Native App EGR Marketing and Innovation Awards 2017

Marchio leader dell’innovazione nel gioco mobile, LeoVegas si impegna costantemente a sviluppare nuove funzionalità per migliorare la vostra esperienza sui dispositivi Apple e Android. Il loro obiettivo da sempre è farvi giocare al meglio, e nel modo in cui preferite, su mobile: per farvi vivere in ogni momento della giornata, su un palmo di mano, l’emozione e l’atmosfera del casinò.

Divertitevi in tutto comfort e facilità con i vostri giochi del casinò preferiti sul tuo smartphone. Con LeoVegas avete sempre con voi, dovunque vi trovate, il mondo sfavillante delle slot, con i titoli più sicuri e divertenti: effetti 3D, animazioni evolute e possibilità di vincere bonus, freespins e jackpot da capogiro.
Un esempio per tutti, la slot Gladiator con il jackpot più ricco di sempre del mercato italiano, più di 2.450.000€!
L’emozione si completa con la straordinaria offerta di giochi da tavolo. Mettete in campo tutta la vostra abilità e chiamate la fortuna dalla vostra con la Regina del casinò, la roulette, o con la nostra favolosa selezione di blackjack e videopoker.

Volete vivere l’emozione del momento in cui la boule ferma la sua folle corsa sul numero fortunato oppure desideratte fare quattro chiacchiere al tavolo del blackjack?

Entrate nel loro magnifico casinò live e scegliete il gioco più vicino al vostro stile e al vostro modo di essere. A vostra disposizione, giorno e notte, un’ampia selezione di roulette live, con croupier che vi parlano anche italiano, le roulette automatizzate in diretta streaming 24h come Non-Stop Roulette, i migliori tavoli del blackjack.

Nel casinò di Leovegas l’esperienza di gioco diventa live in diretta TV! LeoVegas è infatti la prima e unica piattaforma di egaming in Italia ad offrire un canale tv dedicato alla roulette e trasmesso sui canali 63 del Digitale Terrestre e 237 di Sky. Ogni giorno dalle 19 alle 2 va in onda Roulette Show, in diretta con croupier professionisti mentre i telespettatori da casa scommettono da mobile o computer.

LEOVEGAS SPORT – LE PUNTATE PIÙ VELOCI, LE EMOZIONI PIÙ INTENSE!
Siete appassionati di sport, amate il sapore della sfida e l’adrenalina della vittoria? Con le scommesse sportive di LeoVegas, in modalità Prematch o Live, potrete vincere fino a 50.000€ grazie al vostro intuito e alle vostre puntate!

A vostra disposizione, con LeoVegas Sport, un’offerta davvero ampia: dagli eventi sportivi più popolari fino a campionati minori, italiani e internazionali e una varietà di sport tra cui calcio, tennis, basket, pallavolo, rugby, baseball, ciclismo, Formula1 e Motomondiale e molti altri ancora!

Inolte se siete amanti di Bingo e Lotterie, sfida la fortuna al Lotto, 10 e Lotto, Bingo e Gratta e Vinci. Dovunque vi troviate, a casa, sui mezzi pubblici, al parco, LeoVegas è sempre con te!

La mission di LeoVegas è far vivere all’utente la migliore esperienza di gioco possibile. L’azienda si distingue per una forte crescita per una decisa vocazione all’innovazione. Il dipartimento tecnico dell’azienda ha sede in Svezia, mentre l’area operativa ha base a Malta.
La società madre, LeoVegas AB, da sempre investe in società del settore dei giochi e della tecnologia mobile. Fin dalla sua nascita, LeoVegas ha mostrato una costante crescita a ogni trimestre. LeoVegas AB è quotata sul Nasdaq First North Premier.

SEDE LEGALE: LeoVegas Gaming Ltd – Level 7, Plaza Business Centre,
Bisazza Street, Sliema SLM 1640
P.IVA MT 2158 4020

Articolo: Eurobet casino con passione

Print Friendly, PDF & Email

Bet-at-Home non solo scommesse

bet-at-homeDal 2011, Bet-at-Home possiede una licenza concessa dall’agenzia italiana AAMS per l’offerta di scommesse sportive e casinò. Nel 2012 viene rilasciata all’azienda la licenza per la commercializzazione e la vendita online di scommesse sportive e casinò anche dal ministero degli interni dello Schleswig-Holstein. Dal 2014 l’operatore online possiede una licenza della Gambling Commission britannica per la commercializzazione e vendita online delle scommesse sportive e giochi del casinò nel Regno Unito (UK). Dal 1 agosto 2015 bet-at-home è titolare della licenza irlandese per le scommesse sportive. La licenza è stata rilasciata dal governo irlandese a bet-at-home Internet Ltd. con sede a Malta ed è valida fino al 30 giugno 2017.
In tutta Europa come a casa: più di 4,5 milioni di clienti si fidano di bet-at-home

Jochen Dickinger e Franz Ömer fondano l’azienda nel dicembre del 1999 a Wels, in Alta Austria. Solo tre mesi dopo il sito bet-at-home approda online, offrendo inizialmente solo scommesse sportive.
Dopo appena due mesi arriva la prima novità, con il lancio del servizio di livescore con l’introduzione del casinò online nel novembre 2005 si ha il primo relaunch del sito.

bet-at-home

L’anno seguente si registra la successiva espansione dell’offerta: arriva la piattaforma poker. Il rapido sviluppo del mercato online richiede anche a bet-at-home continui sviluppi e innovazioni. Pertanto nel 2008 lo specialista di scommesse online lancia il nuovo casinò, seguito nel giugno 2009 dalla nuova sezione “Giochi”.
Dal settembre dello stesso anno vengono offerte scommesse su eventi di diversi sport, anche live. Dopo relaunch del 2013, il portale online di scommesse sportive allarga l’offerta con una versione mobile. Nel 2015 bet-at-home amplia la sua offerta di prodotti aprendosi al ramo virtuale.

Le azioni della sede di Düsseldorf di bet-at-home sono quotate a Francoforte (Xetra). La società per azioni detiene il 100% di bet-at-home Entertainment Ltd. Questo ramo dell’azienda, con sede a Linz, è responsabile principalmente dell’area tecnologica all’interno del gruppo e dello sviluppo di software in-house.
Il 2015 è stato un anno di grande successo: la società ha realizzato un fatturato, tra scommesse e giochi, di circa 2,4 miliardi di euro (2,14 miliardi di euro nel 2014). Il ricavo lordo (= puntate – vincite), il dato più importante nel gioco online, è cresciuto nello stesso anno di circa 121,6 milioni di euro (107 milioni di euro nel 2014). Una delle ragioni principali di questa popolarità è l’eccellente servizio clienti. Le richieste vengono processate molto velocemente da un team di operatori che lavorano attualmente in 15 lingue.

bet-at-home

L’ampia offerta di scommesse sportive comprende una media giornaliera di 24.000 scommesse su più di 75 sport. Anche nella sponsorizzazione sportiva internazionale il provider di scommesse si è guadagnato la reputazione di partner competente e affidabile degli sport più amati.

Print Friendly, PDF & Email

Betflag un nuovo operatore per giocare online

betflagBetFlag è il concessionario di scommesse e giochi a distanza con concessione n° 15007, lanciato a Giugno 2012 da un gruppo di imprenditori interamente italiano già leader del gioco a distanza: primi, nel 2004, a proporre la raccolta delle scommesse in modalità telematica.

Forte dell’esperienza nel settore, in meno di 24 mesi Betflag riuscito a coprire tutto il bouquet del Gambling Italiano, rilasciando tra il 2012 ed i primi mesi del 2014 servizi innovativi ed unici in Italia.

Sin dalla fase di lancio BetFlag è caratterizzato da un prodotto avanzato con tecnologie proprietarie sia dell’intera piattaforma di gioco che delle architetture delle scommesse sportive e delle corse dei cavalli.

Il primo a lanciare on-line la quota fissa sulle scommesse sui cavalli in Italia, è subito diventato punto di riferimento nel mercato online, con i suoi punti di forza, tra cui si distinguono: Cavalli 4fun – advergame per avvicinare al mondo dell’ippica, nuove scommesse cavalli in multipla, WebTV con streaming delle corse dei cavalli su piattaforma proprietaria, ippica al totalizzatore con restituzione di parte dell’importo giocato fino all’8%.

Nel settore dell’ippica BetFlag è punto di riferimento anche per altri bookmaker fisici ed online in quanto fornitore per questi ultimi, attraverso sistemi informatici proprietari, di servizi di quote e gestione rischio.

betflag

Lo stesso si può dire per lo Sport dove BetFlag è un modello per il mercato italiano: quote pubblicate quarantotto ore prima di altri bookmaker, importo massimo da scommettere in evidenza per il giocatore, la più ampia offerta di mercati complementari pre-match, e con oltre 500 Live al giorno e la possibilità di seguire l’evento in diretta streaming e con il live tracker.

Lavagna sempre in vista per tutti gli avvenimenti in palinsesto, il comparatore quote sul sito ed il grafico sull’andamento quote, dettagliata sezione dedicata alle statistiche, promozioni innovative sulle scommesse in multipla sia pre-match che live.

Completa l’offerta sulle scommesse sportive il lancio del primo Betting Exchange Italiano: BetFlag è l’unico operatore interamente italiano ad averlo lanciato in Italia con tecnologie proprietarie intergruppo, primo per eventi e mercati offerti in Italia con una piattaforma innovativa e funzionalità aggiuntive. Infine, il lancio a Novembre 2014 come Capofila del primo Exchange Network per bookmaker italiani.

Oltre a Ippica e Sport il range di prodotti offerti comprende:
• Casinò online e Casinò live, anche mobile: Slot in HTML5, App Mobile per nove diverse Slot e App Mobile verticali per singolo gioco Casinò (Roulette, BlackJack, Three Reels Hi Lo) per Android, iOS e Windows Mobile, con campagne promozionali senza eguali
• Roulette Live di Sanremo: in diretta dal Casinò Sanremese
• Poker: primi in Italia a lanciare il VIP system innovativo, con tornei garantiti e freeroll dedicati
• Giochi di Carte: con campagne di incentivazioni uniche e tornei garantiti e freeroll dedicati
• Bingo e Bingo Mobile
• Virtual games
• Virtual games for fun con premi settimanali
• Affiliazione diretta con la più alta revenue share del mercato
• Lotterie istantanee.

betflag

BetFlag offre ai suoi utenti la possibilità di scommettere e giocare su smartphone e tablet con le Slot in HTML5 e le App Mobile per Scommesse Sportive, Bingo, Roulette, BlackJack, Three Reels Hi Lo, Slot.

Print Friendly, PDF & Email

Eurobet Bonus passione

BONUS 10€ SUBITO AL DEPOSITO e Rimborso delle giocate sulle slot.
L’offerta prevede l’erogazione di un bonus pari ad euro 10 (dieci/00) e sarà valida solo per i nuovi clienti, ossia per coloro che apriranno per la prima volta un conto di gioco con Eurobet a partire dalle ore 12:00 del 15/09/2016 e fino al 31/05/2017.
Il Bonus di 10€ sarà erogato a tutti i nuovi clienti che, dopo aver concluso positivamente il processo di registrazione per l’attivazione del conto gioco Eurobet (incluso l’invio di un documento di riconoscimento valido), tramite web, mobile site o App, effettueranno un deposito di importo pari o superiore ad euro 10 (dieci/00). Ai fini dell’erogazione del bonus si precisa che sarà preso in considerazione e ritenuto valido solo ed esclusivamente il primo deposito, effettuato entro e non oltre giorni 7 dalla data di registrazione e apertura del nuovo conto gioco.
Il bonus verrà erogato ed accreditato entro 24 ore dal primo deposito eseguito nel rispetto delle tempistiche sopraesposte. Il primo deposito potrà essere effettuato attraverso tutti i metodi di pagamento disponibili sul sito Eurobet.it, fatta eccezione per i servizi di pagamento Skrill, Paysafecard e Neteller. Per il metodo Ricarica Eurobet (eseguita presso un punto vendita Eurobet presente sul territorio Italiano), l’erogazione del bonus 10€ verrà effettuata solo a seguito della verifica del documento di identità del titolare del conto.
Il bonus erogato non sarà in alcun modo prelevabile e dovrà essere utilizzato esclusivamente per effettuare scommesse sportive a quota fissa (singole, multiple, live) che abbiano una quota uguale o maggiore a 2.00.
Il bonus non potrà essere giocato su scommesse sistemistiche nonché sui giochi su eventi simulati (c.d. giochi virtuali).

BONUS Fino a 100€

Il bonus scommesse è pari al 50% dell’importo delle scommesse effettuate entro 7 giorni dalla registrazione fino ad un massimo corrispondente all’importo del primo deposito e comunque non superiore a 100€.
L’offerta è valida solo per i nuovi clienti ossia coloro che aprono per la prima volta un conto di gioco con Eurobet a partire dalle ore 12:00 del 18/08/2016 e fino al 31/05/2017.
L’importo del bonus è pari al 50% della somma degli importi di tutte le scommesse sportive a quota fissa (singole, multiple, live) con una quota maggiore o uguale a 1.50, regolarmente accettate e registrate dal totalizzatore nazionale entro 7 giorni dalla data di apertura del conto, effettuate con fondi derivanti da depositi e vincite ad esclusione quindi di scommesse effettuate con qualunque bonus o rimborso.
L’importo massimo erogabile è pari all’importo del primo deposito fino a un massimo di Euro 100.
Non concorrono alla maturazione del bonus scommesse sistemistiche nonché dei giochi su eventi simulati (c.d. giochi virtuali).
L’offerta non è più valida dopo 7 giorni dalla data di registrazione. Pertanto nel caso di registrazione effettuata il giorno 19/08/2016, verranno prese in considerazione tutte le scommesse che soddisfanno i requisiti sopra descritti entro e non oltre il 26/08/2016.
Il bonus, se maturato, verrà accreditato decorsi 7 giorni dalla registrazione.
Un SMS avvertirà dell’accredito del Bonus (se il servizio SMS è stato attivato dalle opzioni conto).
Il primo deposito potrà essere effettuato attraverso tutti i metodi di pagamento disponibili sul sito Eurobet.it, fatta eccezione per i servizi di pagamento Skrill, Paysafecard e Neteller. Per il metodo Ricarica Eurobet (eseguita presso un punto vendita Eurobet presente sul territorio Italiano), l’erogazione del bonus verrà effettuata solo a seguito della verifica del documento di identità del titolare del conto.
Il bonus maturato non è prelevabile e dovrà essere giocato entro e non oltre 7 giorni dall’accredito dello stesso su scommesse sportive a quota fissa (singole, multiple, live) che abbiano una quota uguale o maggiore a 1.50.
Il bonus non potrà essere giocato su scommesse sistemistiche nonché sui giochi su eventi simulati (c.d. giochi virtuali).

Print Friendly, PDF & Email

Fastweb-Sky

Il meglio di Fastweb-Sky insieme a casa vostra

fastweb-sky

20,90  AL MESE  PER I PRIMI 12 MESI

  • Internet illimitato di Fastweb veloce con fibra ottica fino a 1 Gbit/s
  • Il migliore intrattenimento di Sky TV
  • Sky On Demand, My Sky e Sky Box Sets inclusi
  • Modem WiFi incluso

Siete già cliente Sky?

Per voi Internet illimitato di Fastweb fino a 1 Gbit/s con modem WiFi incluso il nuovissimo FASTGate, a cui potrai collegare fino a 124 dispositivi a soli 20,90 €  per quattro settimane

Cosa aspettate?

Non fatevi scappare queste Super Offerte!

Chiamateci gratis

DEM Consumer

Internet SENZA LIMITI
Con fibra ottica Fastweb fino a 1 Gigabit/s
Streaming a tutta potenza!
Le tue serie preferite in ultra HD 4K senza pause
La tua web radio sempre alla massima qualità
Telefono
Tutte le chiamate verso rete fissa nazionale gratuite
Chiamate verso tutti i cellulari nazionali a 5 cent€/min
Nessun canone TIM
Notizie su Fastweb:

L’azienda offre una vasta gamma di servizi voce e dati, fissi e mobili, a famiglie e imprese.

Dalla sua creazione nel 1999, l’azienda ha puntato sull’innovazione e sulle infrastrutture di rete per garantire la massima qualità nella fornitura di servizi a banda ultralarga. Fastweb ha sviluppato una rete nazionale in fibra ottica di 45.600 chilometri e oggi raggiunge con la tecnologia fiber-to- the-home o fiber-to- the- cabinet circa 7,8 milioni di abitazioni e aziende.

Entro il 2020 Fastweb raggiungerà con la rete ultrabroadband 13 milioni di famiglie (ovvero il 50% della popolazione), di cui 5 milioni con tecnologia Ftth e velocità fino a 1 Gigabit e 8 milioni con tecnologia FttCab e velocità fino a 200 Megabit per secondo.

Print Friendly, PDF & Email

Uefa Champions League 2016/17

Uefa Champions LeagueLa Uefa Champions League, è il più prestigioso torneo internazionale calcistico in Europa per squadre di club.
L’attuale denominazione sostituì nel 1992 quella storica di Coppa dei Campioni d’Europa propriamente detta, cui fino al 1997 parteciparono le squadre vincitrici dei rispettivi campionati nazionali di massima divisione. Inizialmente la Coppa dei Campioni, istituita nel 1955, prevedeva esclusivamente doppi turni ad eliminazione diretta e la sola partecipazione delle squadre vincitrici della massima divisione del proprio paese.
Dagli anni novanta i requisiti per la partecipazione al torneo furono rivisitati ed estesi ad alcune squadre classificatesi seconde nel proprio campionato nazionale. Inoltre dal 1991 erano state introdotte una o più fasi a gironi.
SNAI SCOMMESSE
Nella sua formula attuale la Uefa Champions League inizia a luglio con tre turni preliminari di qualificazione e un turno di play-off.
Le 10 squadre che superano questa fase accedono alla fase a gironi, unendosi ad altre 22 squadre già qualificate.
Le 32 compagini si affrontano dunque in otto gironi composti ciascuno da quattro squadre, con partite di andata e ritorno.
Le sedici squadre classificatesi al primo o al secondo posto nei gironi vengono ammesse alla fase a eliminazione diretta, che inizia con gli ottavi di finale e culmina con la finale in gara unica, disputata nel mese di maggio.
La squadra campione acquisisce il diritto a disputare la gara valida per l’assegnazione della Supercoppa UEFA e si qualifica per la Coppa del mondo per club FIFA, che assegna il titolo di campione del mondo per club.

La formazione che ha vinto più edizioni di Uefa Champions League è il Real Madrid con 11 titoli (di cui 5 consecutivi dal 1955-1956 al 1959-1960), seguita dal Milan (7) e dal terzetto formato da Liverpool, Bayern Monaco e Barcellona, tutte a quota 5. La competizione è stata vinta da 22 squadre, 12 delle quali hanno sollevato il trofeo per due o più volte. L’ultima compagine capace di conquistare il trofeo per due anni consecutivi è stato il Milan, nel 1988-1989 e 1989-1990.

Grazie alle qualificazioni delle due squadre italiane Napoli e Juventus si può ben sperare che quest’anno il trofeo torni in italia. Buona fortuna ad entrambi.

Risultati degli ottavi di finale di Uefa Champions League 
champion league

UEFA_Champions_League con betclic

Risultati dei quarti di finale della Champion League 2017

champion league

 Programma delle semifinali

champion league

Per una informazione più dettagliata sull’argomento puoi consultare questa pagina

Print Friendly, PDF & Email

Storia di una leggenda – Juventus

Breve racconto della storia della società calcistica Juventus.

juventus

In una panchina di Corso Re Umberto, uno dei viali nobili nel centro di Torino, vi si ritrovano un gruppo di amici uniti dalla passione per il football, quel gioco così speciale, da poco “importato” dall’Inghilterra. C’è un’idea che li stuzzica: fondare una società sportiva che proprio nel football abbia la sua ragione d’essere.

I ragazzi studiano al Liceo Classico Massimo D’Azeglio, sono istruiti e il più grande di loro non supera i 17 anni. Per questo il nome che scelgono, in latino, significa “Gioventù”. Quel nome è Juventus. È il 1 novembre del 1897 e loro ancora non lo sanno, ma hanno dato vita a una leggenda.

Nasce così, quasi per gioco, la squadra più gloriosa d’Italia. Il primo presidente della società è Enrico Canfari, il primo campo è in Piazza d’Armi e la prima maglia è rosa. Con quella maglia, nel 1900, la Juventus debutta in campionato.

Juventus - Sport Standard 728 x 90

Tre anni dopo arriva il bianconero, importato da Nottingham e cinque anni più tardi, nel 1905, ecco il primo titolo italiano, dopo un’avvincente finale a tre con Genoa e Milanese. Il presidente è lo svizzero Alfredo Dick che però, dopo qualche screzio nello spogliatoio e alcune contestazioni, lascia la società, fondando il Torino e portando con sé i migliori stranieri.
Seguono anni non facili per la Juventus che, fino allo scoppio della Grande Guerra, non può competere con le nuove potenze calcistiche del momento, la Pro Vercelli e il Casale.

Subito dopo il primo conflitto mondiale però, i bianconeri tornano protagonisti: il portiere Giacone e i terzini Novo e Bruna sono i primi giocatori bianconeri a vestire la maglia della Nazionale. Presidente è il poeta e letterato Corradino Corradini, che è anche l’autore dell’inno sociale che resiste sino agli Anni Sessanta.

Il 1923 è un anno speciale: in Prima Squadra debutta Giampiero Combi, uno dei più grandi portieri di tutti i tempi, e, soprattutto, cambia la guida della società. Il 24 luglio l’assemblea dei soci elegge per acclamazione il nuovo presidente: il dottor Edoardo Agnelli, figlio del fondatore della FIAT.

Juventus - LMT_Scommesse_Better_Bonus_120_728x90_gif

La squadra ha ora un campo tutto suo, in Corso Marsiglia. Le tribune sono in muratura e i tifosi aumentano giorno dopo giorno. Ci sono insomma tutte le premesse per salire ai vertici assoluti del calcio italiano: a rafforzare una squadra che già conta su giocatori come Combi, Rosetta, Munerati, Bigatto e Grabbi, arrivano il primo vero allenatore, l’ungherese Jeno Karoly, e il primo fuoriclasse straniero, anch’egli ungherese, la mezz’ala sinistra Hirzer.

Nel 1925/26 la Juventus conquista il secondo tricolore, dopo un’avvincente finale con il Bologna, superato solo allo spareggio, e una finalissima con l’Alba Roma. É solo l’inizio: dal 1930 al 1935 la Juve è la padrona assoluta del campionato e a Torino arrivano cinque scudetti consecutivi.

I protagonisti del “Quinquennio d’oro” sono il tecnico Carlo Carcano e campioni del calibro di Orsi, Caligaris, Monti, Cesarini, Varglien I e II, Bertolini, Ferrari e Borel II.

Juventus - Generic Sport 728 x 90

La Juve dà anche un apporto determinante alla Nazionale, che conquista il titolo mondiale a Roma nel ’34.

Sempre negli anni Trenta la squadra fa le prime esperienze di calcio internazionale, partecipando alla Coppa Europa, antenata illustre della Coppa dei Campioni. I bianconeri non hanno fortuna, ma in ben quattro occasioni approdano alle semifinali.

La Juventus torna al successo dopo la Seconda Guerra Mondiale. Nel 1947, Giovanni Agnelli, figlio di Edoardo, tragicamente scomparso nel 1935 in un incidente aereo, diventa presidente della società, i cui campioni più rappresentativi sono adesso Carlo Parola, i danesi John Hansen e Praest e, soprattutto, Giampiero Boniperti. Arrivano, accolti da folle oceaniche di tifosi, gli scudetti del 1950 e del 1952.

Nel 1953 Giovanni Agnelli lascia la presidenza, che due anni più tardi passerà al fratello Umberto. Un nuovo ciclo trionfale è alle porte: con l’arrivo di Omar Sivori e John Charles, la squadra bianconera conquista lo scudetto nel 1958, fregiandosi, prima società in Italia, della stella al merito sportivo per avere raggiunto i dieci titoli nazionali.

Negli anni Sessanta arrivano altri tre successi, l’ultimo, nel ’67, sotto la presidenza di Vittore Catella, ma è con l’inizio del nuovo decennio che la storia bianconera si fa ancor più gloriosa. Giampiero Boniperti ha ormai appeso le scarpe al chiodo, ma non smette di guidare la squadra: prima lo faceva dal campo, nel 1971, il 13 luglio, inizia a farlo da dietro la scrivania. Boniperti diviene presidente e la Juve non si ferma più.

Fonte

Print Friendly, PDF & Email

Associazione Calcistica Milan – Storia

milanLa prima sede viene stabilita presso la Fiaschetteria Toscana di Via Berchet a Milano, nel 1899. Da quel momento ha inizio la gloriosa storia del Milan, che ha scritto memorabili pagine di storia calcistica, diventando – soprattutto negli ultimi quindici anni – uno dei club più forti e famosi nel mondo.

Il passato rossonero è ormai leggenda, come sono leggendari gli uomini che hanno contribuito a scriverlo: presidenti, allenatori e calciatori.

Nomi di importanti personalità sportive si sono imposti nel corso della storia milanista, dall’inglese Alfred Edwards, che due anni dopo la fondazione ha conquistato il primo “scudetto” rossonero a Silvio Berlusconi, il presidente che ha vinto di più.

Vittorie di immenso prestigio, ottenute in ogni parte del mondo testimoniano la forza e l’organizzazione di un gruppo senza eguali.

Milan - Generic Sport 728 x 90

Una grande società si riconosce dalle strategie attuate e dalla scelta degli uomini-guida, tra i quali giocano un ruolo determinante gli allenatori; la storia dei successi del Milan è legata anche alle sue panchine.

Qui si sono seduti i più grandi tecnici del calcio italiano, come Gipo Viani, Nereo Rocco e Nils Liedholm, i maestri degli anni Sessanta, dai quali Arrigo Sacchi e Fabio Capello hanno raccolto l’eredità, basando la propria filosofia tattica e strategica su un calcio moderno, brillante e spettacolare.

Negli anni della gestione Berlusconi, Sacchi e Capello hanno vinto e trionfato, regalando stupende emozioni. Con Sacchi, il Milan ha vinto in quattro stagioni uno scudetto, due Coppe dei Campioni, due Supercoppe Europee e due Coppe Intercontinentali consecutive; con Capello, quattro scudetti, una Supercoppa Europea e una Coppa dei Campioni, in cinque stagioni.

Milan - LMT_Scommesse_Better_Bonus_120_728x90_gif

Negli anni più recenti, dopo lo scudetto conquistato alla sua prima stagione in rossonero da Alberto Zaccheroni e la breve parentesi del tecnico turco Fatih Terim, la guida della squadra è passata a Carlo Ancelotti: il gradito ritorno di uno degli “invincibili” nella grande famiglia rossonera.

Nella stagione 2009/10, al super titolato Mister Ancelotti è subentrato Leonardo, che per un anno ha ricoperto il ruolo di allenatore, dopo 13 anni già passati nel mondo Milan, prima da calciatore, poi da dirigente.

Il dopo Leonardo, vede guidare la formazione rossonera Massimiliano Allegri, che per la stagione 2010/2011 ha avuto a disposizione un team stellare grazie anche ai nuovi acquisti Ibrahimovic, Robinho di agosto 2010 e a Cassano, Van Bommel e Emanuelson di Gennaio 2011. Con questi innesti a completare la rosa rossonera, Mister Allegri conquista il 18° Scudetto e la 6a Supercoppa Italiana.

Dopo due stagioni e mezzo concluse tra un secondo e terzo posto in Serie A, nel gennaio del 2014 Massimiliano Allegri viene sostituito sulla panchina del Milan da Clarence Seedorf, ex campione rossonero, che ha guidato la squadra fino al termine della stagione 2013/14, posizionandola al 6^ posto in classifica.

Milan - Sport Standard 728 x 90

Filippo Inzaghi, già nella storia dei trionfi rossoneri come calciatore e allenatore delle giovanili, si appresta a prendere il comando della Prima Squadra per la stagione 2014/15.
Fonte

Print Friendly, PDF & Email

Football Club Inter – Storia

inter

Il Football Club Internazionale nacque presso il ristorante milanese L’Orologio la sera del 9 marzo 1908 con il nome di Foot-Ball Club Internazionale (adesso conosciuta con solo Inter) nel 1967 verrà aggiunto Milano alla denominazione ufficiale, quando diventerà una S.p.A. da una costola di 44 dirigenti dissidenti del preesistente Milan Football and Cricket Club, che aveva imposto il divieto di far arruolare altri calciatori stranieri a quelli già presenti nella rosa.

Gli stranieri erano per gran parte l’ossatura delle nuove società di calcio che stavano sorgendo e il fatto di non arruolarli parve essere irriconoscente verso di loro. Il pittore e socio fondatore Giorgio Muggiani scelse i colori che avrebbero rappresentato l’emblema della società: il nero e l’azzurro.
Quest’ultimo colore fu scelto perché all’epoca si usavano le matite a due colori, rosse da una parte e blu dall’altra quindi simbolicamente il blu era opposto al rosso. Il primo presidente fu Giovanni Paramithiotti, mentre il primo capitano Hernst Marktl, che tra l’altro era stato uno dei fondatori del Milan.

Nel 1910 l’Inter vinse il suo primo scudetto, cui seguirono delle stagioni deludenti. Con lo scoppio della prima guerra mondiale fu interrotta l’attività sportiva che riprese nel 1920; a tale anno risale il secondo successo nazionale dei nerazzurri, guidati da una commissione tecnica composta da Francesco Mauro e Nino Resegotti. A seguito della scissione tra FIGC e CCI, nella stagione 1921-1922 l’Inter si piazzò ultima nel proprio girone della CCI e doveva, per rimanere nella massima serie, disputare uno spareggio salvezza contro una squadra di Seconda Divisione.

Tuttavia, prima che lo spareggio si disputasse, due mesi dopo la fine del torneo, avvenne la riunificazione del campionato, avvenuta sulla base del Compromesso Colombo che, derogando alle regole prestabilite,
stabiliva degli spareggi incrociati tra squadre FIGC e squadre CCI. L’Inter riuscì a salvarsi battendo prima la cadetta S.C. Italia di Milano come stabilito dall’iniziale regolamento CCI (vinta dall’Inter a tavolino in quanto gli avversari non poterono schierare 11 giocatori, per motivi legati alla leva militare obbligatoria) e poi la Libertas Firenze.

Inter - scommesse_Better_Bonus_120_728x90_gif

Con l’inizio del ventennio fascista l’Inter si trovò costretta a mutare il proprio nome per ragioni politiche; troppo poco italiano e soprattutto simile al nome della Terza Internazionale Comunista. Così nel 1928 l’Inter si unì all’Unione Sportiva Milanese e assunse la denominazione di Società Sportiva Ambrosiana, poi mutata nel 1931 (dopo la ricostituzione dell’U.S. Milanese come polisportiva) in Ambrosiana-Inter fino al 1945.

La squadra vinse, sotto la guida tecnica di Árpád Weisz, nel 1930, con due giornate d’anticipo, il primo campionato di Serie A disputato a girone unico, successo questo impreziosito dalle 31 reti segnate da Meazza (capocannoniere stagionale). Il quarto tricolore venne conquistato nel 1938 con Armando Castellazzi in panchina e Meazza per la terza volta nella sua carriera si confermò miglior realizzatore della competizione (precedentemente anche nell’annata 1935-1936).
L’anno successivo l’Ambrosiana, guidata da Tony Cargnelli, vinse la sua prima Coppa Italia sconfiggendo in finale il Novara. Dopo un solo anno di digiuno, i milanesi tornarono a conquistare lo scudetto, il quinto titolo della storia nerazzurra.

Nel 1942, nel pieno del secondo conflitto mondiale, Carlo Masseroni fu nominato presidente, carica che avrebbe ricoperto per 13 anni. Fu lui ad annunciare, giovedì 27 ottobre 1945, che «l’Ambrosiana sarebbe tornata a chiamarsi solo Internazionale».

Tornata alla sua antica denominazione, la squadra non andò oltre il secondo posto nel 1948-1949, la stagione della tragedia di Superga, dietro al cosiddetto Grande Torino. Ci vollero tredici anni prima che il club fosse di nuovo in grado di aggiudicarsi lo scudetto; nel 1952-1953 e nel 1953-1954 sotto la guida di Alfredo Foni.

Nel 1955 ascese alla presidenza Angelo Moratti. Dopo alcuni anni di assestamento, una finale di Coppa Italia nel 1959 e molti allenatori cambiati, giunse da Barcellona a Milano il mago Helenio Herrera. Fu l’inizio dell’era della Grande Inter, vincitrice di tre scudetti (nel 1963, 1965 e 1966), due Coppe dei Campioni e due Coppe Intercontinentali.

Inter - Generic Sport 728 x 90

La prima Coppa dei Campioni i nerazzurri la conquistarono nella finale contro il Real Madrid, già vincente cinque volte consecutive in tale competizione, mentre la seconda fu messa in bacheca dopo il successo sul Benfica al Meazza.

Nel 1967 cambiò definitivamente denominazione in Football Club Internazionale Milano.

Il 1968 segnò la fine di un ciclo, con l’abbandono di Moratti e di Herrera. La presidenza passò a Ivanoe Fraizzoli, sotto la cui guida il club tornò a vincere lo scudetto nel 1971, con Giovanni Invernizzi in panchina subentrato a metà stagione (unica squadra italiana a vincere il tricolore con un allenatore subentrato) e con Boninsegna capocannoniere. Ingaggiato nel 1977 l’allenatore Eugenio Bersellini, detto il sergente di ferro, nel 1978 l’Inter rivinse dopo trentanove anni la Coppa Italia, sconfiggendo in finale il Napoli.

La stagione 1979-1980, caratterizzata dallo scandalo del Totonero, che coinvolse il mondo del calcio (e non solo) e che spedì in Serie B il Milan e la Lazio, si concluse con la vittoria del dodicesimo scudetto. Nel 1982 i nerazzurri si aggiudicarono nuovamente la Coppa Italia dopo aver sconfitto nella doppia finale il Torino. Fu il terzo successo per l’Inter nella competizione.

Nel 1984 divenne presidente Ernesto Pellegrini. Nel 1989 il nuovo allenatore Giovanni Trapattoni condusse la squadra al suo tredicesimo scudetto, detto scudetto dei record. I nerazzurri, infatti, ottennero 58 punti con i 2 assegnati per ciascuna vittoria, una quota mai raggiunta da nessun’altra squadra.

Nel novembre del 1989 la bacheca della Beneamata accolse la prima Supercoppa italiana, conquistata contro la Sampdoria.[22] Gli anni 1990 portarono gloria all’Inter solo in campo europeo. Alle deludenti prestazioni in campionato, infatti, fecero da contraltare i tre successi in Coppa UEFA in quattro finali disputate, vinte contro la Roma nel 1991, contro il Salisburgo nel 1994 e contro la Lazio nel 1998.

Inter -Sport Standard 728 x 90

Nel febbraio del 1995 i Moratti tornarono al timone della società, che venne acquistata da Massimo, figlio di Angelo. La fine del millennio fu avara di soddisfazioni, eccezion fatta per la Coppa UEFA vinta nel 1998.

Nel 2004 l’arrivo in panchina di Roberto Mancini aprì un ciclo di vittorie. Risalgono alla gestione dell’allenatore jesino la conquista di due Coppe Italia (su quattro finali tutte contro la Roma), due Supercoppe italiane (contro Juventus e ancora Roma) ma soprattutto tre scudetti. Il primo tricolore arrivò al termine della stagione 2005-2006, in seguito alle sentenze emesse dalla giustizia sportiva nell’ambito di Calciopoli.

Nel 2007 la squadra si aggiudicò un nuovo scudetto dei record, conquistato dopo diciotto anni sul campo con cinque giornate d’anticipo al termine di un campionato dominato, in cui la squadra subì una sola sconfitta contro la Roma, ai cui danni è stata vinta a inizio stagione la Supercoppa italiana ma che poi avrebbe battuto i nerazzurri nella finale di Coppa Italia. La stagione del centenario si aprì con la sconfitta in Supercoppa di lega, ma si chiuse con un nuovo scudetto, il sedicesimo, e un’altra finale
persa di Coppa Italia.

Nel 2008 giunse sulla panchina dell’Inter José Mourinho, che condusse la squadra alla vittoria della Supercoppa italiana ancora contro la Roma
(questa volta ai rigori) e al diciassettesimo scudetto, il quarto consecutivo; successo che consentì ai nerazzurri di raggiungere il Milan nell’albo d’oro
del campionato italiano. All’inizio della stagione 2009-2010 la squadra nerazzurra perde la sfida contro la Lazio in Supercoppa italiana.

Il prosieguo della stessa vide l’Inter conquistare il suo diciottesimo scudetto, la sua sesta Coppa Italia ma soprattutto, contro il Bayern Monaco al Santiago Bernabéu di Madrid, la sua terza Coppa dei Campioni, la prima da quando ha mutato il proprio nome in Champions League, realizzando così il treble mai riuscito a nessun’altra squadra italiana. A fine maggio, il tecnico portoghese lasciò l’Inter.

A succedergli fu Rafael Benítez, il quale, dopo aver conquistato la Supercoppa italiana, la Coppa del mondo per club e aver perso la Supercoppa UEFA,  lasciò il club milanese il dicembre dello stesso anno. Al tecnico madrileno subentrò il brasiliano Leonardo, con il quale i nerazzurri vinsero la settima Coppa Italia nella finale contro il Palermo.

Il 15 novembre 2013, dopo mesi di trattative, viene indetta un’assemblea dei soci straordinaria per ratificare il passaggio del 70% del pacchetto azionario del club da Massimo Moratti alla International Sports Capital (ISC), società indonesiana posseduta da Erick Thohir, Rosan Roeslani e Handy Soetedjo.
Nella stessa occasione viene approvata la nomina a presidente di Thohir, che diviene così il primo massimo dirigente straniero della storia nerazzurra.
Tuttavia la nuova proprietà non è in grado di imprimere una svolta decisa a livello sportivo, risollevando il club da una crisi di risultati nata al tramonto della precedente gestione societaria e sostanzialmente proseguita nelle stagioni successive.

Inter - 888 - GneralBonus_888it_728x90_888it

Il 28 giugno 2016 il gruppo cinese Suning Holdings Group, di proprietà dell’imprenditore Zhang Jindong, acquista il 68,55% dell’Inter, divenendo così l’azionista di maggioranza del club nerazzurro. Thohir rimane presidente e azionista con il 31,05%, mentre il restante pacchetto dello 0,4% è suddiviso tra i piccoli azionisti (0,03%) e la Pirelli (0,37%). Massimo Moratti esce così ufficialmente di scena dall’Inter dopo 21 anni.
Fonte

Segue la storia della Juventus

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Scommessa – Alcuni dei migliori bookmaker

Scommessa con BetclicLa scommessa su un qualsiasi evento è un gioco d’azzardo in cui un giocatore pronostica il risultato di un avvenimento sportivo futuro (o in tempo reale nella modalità live).
Una persona decide quindi di impegnare parte del proprio denaro (liquido presso le casse dei centri abilitati oppure online anche da casa).
La scommessa viene accettata da un bookmaker, che applica delle “quote” in proporzione alle quali viene stabilità l’entità della vincita per il giocatore, ottenuta dal prodotto delle quote per l’importo scommesso più una parte di bonus a partire dal sesto evento in una scommessa multipla.

Scommessa con William Hill

Gli eventi che sono oggetto di scommessa sono principalmente le partite di calcio ma è possibile scommettere su tutti gli altri sport, manifestazioni (Olimpiadi) e talvolta anche degli eventi non sportivi, relativi al mondo dello spettacolo o della musica.

La scommessa può essere di diverso tipo:

Singola: si tratta di una scommessa contenente un solo evento pronosticato; è sufficiente la sua realizzazione per ottenere la vincita;
Doppia: si tratta di una scommessa contenente due eventi pronosticati che vanno indovinati entrambi;
Tripla: come per la doppia, ma stavolta è necessario che si verifichino tutti e tre gli eventi per vincere;
Multipla: si tratta di una scommessa che include più eventi separati, fino a un massimo di venti selezioni, che vanno tutti pronosticati correttamente;
Sistema: la differenza principale fra un sistema e la scommessa multipla è che nel sistema è possibile ottenere una vincita anche se non tutti i pronostici risultano esatti.

Scommessa con Better

Le possibili giocate variano da sport a sport. Di seguito sono citati alcuni esempi per le scommesse sul Calcio:

Esito finale 1X2 (detto anche Risultato Secco): È il risultato della partita, pronosticato senza eventuali tempi supplementari e tiri di rigore, dove con “1” si gioca per la vittoria della squadra di casa, con “2” si gioca la vittoria della squadra ospite e con “X” si gioca il pareggio. Ad esempio, se la partita Juventus – Milan termina 4-0 e viene giocato “1” la scommessa è vincente.
Under and Over: La somma dei goal segnati da entrambe le squadre deve essere minore (se viene giocato under) del numero {\displaystyle n} n, oppure maggiore (se viene giocato over) del numero {\displaystyle n} n. Principalmente {\displaystyle n} n assume il valore di 2,5, anche se non è raro trovare gli U/O 0,5, 1,5, 3,5, 4,5 e in alcuni casi anche 5,5. Ad esempio, se la partita Inter – Napoli termina 2-0 e viene giocato un Under 3,5 la scommessa è vincente in quanto {\displaystyle 2+0=2\rightarrow 2<n} {\displaystyle 2+0=2\rightarrow 2<n}.
Goal/Nogoal: Con Goal entrambe le squadre devono segnare, con Nogoal almeno una delle due squadre non deve aver fatto goal. Ad esempio, se la partita Atalanta – Roma termina 3-3 e viene giocato Nogoal la scommessa non è vincente in quanto entrambe le squadre hanno segnato.
Doppia Chance in/out: Con “1X” si gioca la vittoria della squadra di casa o il pareggio, con “X2” si gioca il pareggio o la vittoria della squadra ospite, con “12” (si legge “uno due”) si gioca il non-pareggio. Ad esempio, se la partita Udinese – Chievoverona termina 0-0 e viene giocato X2 la scommessa è vincente in quanto la partita è terminata pari.

Scommessa con 888.itHandicap: Come Esito Finale 1X2, ma con la differenza che una delle due squadre parte con uno o più goal di vantaggio.
1º Tempo Esito 1X2: come Esito Finale 1X2 ma con la differenza che il tempo in questione considerato è solamente il primo.

2º Tempo Esito 1X2: come Esito Finale 1X2 ma con la differenza che il tempo in questione considerato è solamente il secondo.
Pari/Dispari: La somma dei goal segnati da entrambe le squadre deve essere pari oppure dispari (dove {\displaystyle 0=pari} {\displaystyle 0=pari}) in base alla giocata. Ad esempio, se la partita Fiorentina – Sassuolo termina 3-1 e viene giocato Dispari, la scommessa non è vincente in quanto {\displaystyle 3+1=4\rightarrow pari} {\displaystyle 3+1=4\rightarrow pari}.
Risultato esatto: Si scommette sul risultato esatto con la quale termina la partita.
Multigoal: La somma dei goal segnati da entrambe le squadre {\displaystyle s} s deve essere compresa nell’intervallo {\displaystyle [a;b]} {\displaystyle [a;b]}. È possibile anche giocare la dicitura altro, dove la somma dei goal non deve essere compresa nel precedente intervallo. Ad esempio, se la partita Milan – Juventus termina 1-2 e si viene giocato Multigoal 2-6 la scommessa è vincente in quanto {\displaystyle 2+1=3\rightarrow 2<s<6} {\displaystyle 2+1=3\rightarrow 2<s<6}.

Scommessa con Sisal

Print Friendly, PDF & Email