Ferrari la cronostoria di un mito e il nuovo store

Ferrari autunno inverno 2016Ferrari S.p.A. è una casa automobilistica italiana fondata da Enzo Ferrari nel 1947 a Maranello in Provincia di Modena.
L’azienda Ferrari produce automobili sportive d’alta fascia e da corsa, essendo largamente impegnata nell’automobilismo sportivo mondiale.

È la più titolata nel Campionato del Mondo di Formula Uno, dove ha conquistato 15 Titoli Piloti e 16 Costruttori, ed una delle più vincenti nelle competizioni per vetture Sport, Prototipo, Sport Prototipo e Gran Turismo come il Campionato del Mondo Sport Prototipi, con 12 Titoli Costruttori ottenuti, ed il Campionato del Mondo Endurance FIA, dove detiene 3 Titoli Costruttori GT. Si è affermata più volte in Classiche Endurance quali la 24 Ore di Le Mans, la 12 Ore di Sebring e la 24 Ore di Daytona e in gare su tracciato stradale come la Targa Florio, la Mille Miglia e la Carrera Panamericana.

Le sue origini sportive risalgono già al 1929, quando Enzo Ferrari diede origine a Modena alla Scuderia Ferrari. Ad oggi questa è la divisione principale del Reparto Corse della Ferrari, essendo da sempre impegnata in Formula 1 ed avendo corso nel Campionato del Mondo Sport Prototipi fino al 1973. Il dipartimento Ferrari Corse Clienti invece si occupa del supporto tramite la sezione Competizioni GT ai team clienti che corrono nei Campionati GT presenti a livello internazionale, il Campionato del Mondo Endurance FIA in primis, e della gestione di Ferrari Challenge, XX Programmes e F1 Clienti.

Ferrari

Il marchio famoso in tutto il mondo, è il Cavallino Rampante nero in campo giallo, con in basso le lettere S F per Scuderia Ferrari, con tre strisce, una verde, una bianca e una rossa, colori nazionali italiani, in alto.
Logo della FerrariQuesto è il logo che viene applicato su tutte le auto da competizione direttamente supportate dalla scuderia.

Il Cavallino Rampante, simbolo di coraggio e temerarietà, era originariamente l’emblema personale del Maggiore aviatore italiano Francesco Baracca (1888-1918), che l’asso della prima guerra mondiale faceva dipingere sulle fiancate dei suoi velivoli. Ceduto personalmente dalla madre di Baracca come portafortuna ad Enzo Ferrari nel 1923.
Sul colore esatto del cavallino di Baracca esiste un piccolo mistero. Sembra infatti accertato che il colore originario del cavallino fosse il rosso, tratto per inversione dallo stemma del 2º Reggimento “Piemonte Reale Cavalleria” di cui l’asso romagnolo faceva parte, e che il più famoso colore nero fu invece adottato in segno di lutto dai suoi compagni di squadriglia solo dopo la morte di Baracca.

Nel 2013 e 2014 il marchio è stato riconosciuto come il più influente al mondo. Nel 2015 è stato stimato come il 295° con più valore, ossia 4,8 miliardi di dollari.

Dal 2014 l’azienda è guidata da Sergio Marchionne, già amministratore delegato di Fiat Chrysler Automobiles. E’ il mito continua……

Ferrari Travel_cases

Il sito store.ferrari.com è stato pensato per fornire un servizio attento alle tue esigenze, permettendoti non soltanto di acquistare articoli di altissima qualità comodamente da casa, ma anche di usufruire di informazioni relative ai prodotti del Marchio Automobilistico più famoso al mondo.

Print Friendly, PDF & Email

Ti piace condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *